Menu

Bypassa Recaptcha su un modulo con una funzione di richiamo. Tutorial 2.


Cosa imparerai

  • Imparerai come inviare questo modulo con Recaptcha con uno script NodeJS.
  • Impara la differenza tra un'area di testo nascosta e un approccio di richiamo.
  • Impara come cercare correttamente la chiamata javascript 'grecaptcha.render'.
Source code

Questo video evidenzia la differenza di approccio rispetto al tutorial precedente. Invece di copiare il token g-response nell'area di testo del modulo, noi chiamiamo la funzione "checkCaptcha" che può essere trovata sulla pagina del codice sorgente.

console.log('setting recaptcha g-response ...');
await tab.evaluate((token) => {
  checkCaptcha(token);
}, token);

Non c'è nemmeno bisogno di premere alcun pulsante di invio, poichè questo avviene automaticamente dopo che il Recaptcha è stato risolto.

console.log('submitting form .. ');
await Promise.all([
  tab.click('#contentbox > form > div > div.tac.padding20px > button'),
  tab.waitForNavigation({ waitUntil: "networkidle0" })
]);

Nel prossimo tutorial imparerai come bypassare un modulo con Recaptcha dove la funzione di richiamo non è separata dalla chiamata gresponse.render call e il suo corpo è crittografato.

Github

https://github.com/anti-captcha/solving-captcha-concepts/blob/master/tutorial2.js